Castello di Valbona

Via Castello, 2 Lozzo Atestino (PD)

In località Valbona sorge uno dei castelli più imponenti del territorio. Si dice che il castello sia stato costruito dal Comune di Padova nel XIII a presidio della strada per Vincenza e che i Carraresi probabilmente nel 1338 lo restaurarono e lo fortificarono. Sopra entrambe le porte, in pietra bianca, c’è l’insegna personale di Umbertino I da Carrara, cioè l’elmo sormontato da un saraceno con le corna.

Con la caduta dei Carraresi e sotto la dominazione veneziana il castello perse importanza come vera e propria fortificazione.
In seguito passò a numerosi proprietari tra cui i Barbarigo; oggi è di proprietà dei Conti Albrizzi.

Il castello di Valbona conserva la cinta rettangolare con torri pentagonali ad ogni angolo e una quadrata nelle due cortine più lunghe, mentre al centro si eleva il mastio. Restaurato negli anni ’80 del XX secolo, ospita oggi un ristorante ed una mostra fotografica permanente dei castelli padovani.